Tags

, , , , , , , ,

image

Trovo curioso quando sento le persone dire che un viaggio le ha cambiate. Nessun posto mi ha mai cambiata, per mia fortuna o sventura. Ogni città mi ha insegnato qualcosa, ma non cambiata. Rimango con la mia solita radice da dove ne uscirà sempre lo stesso fiore.
Sono appena tornata da Londra.
Dunque, cosa mi ha insegnato questa grande, regale e storica città?
É riuscita a farmi staccare la spina. Ma ora sono a casa e devo riattaccarla. Mi ha insegnato a chiudere un capitolo in modo chiaro e adulto. E così sarà fatto.
Dio ci ha dato pazienza (solo a noi donne). Tanta pazienza. Lì, in terra inglese pensavo a Lillibeth, la super Queen…ha seppellito mezzo mondo e ha subito critiche lungo il suo cammino. Cammino tortuoso oserei dire. Ma é lì. Nel suo regno. Con i suoi alti e bassi. Sempre a testa alta.
E io, seppur microscopico, sono nel mio. Allora come Lillibeth continuerò sempre con eleganza distinta il mio cammino, guardandomi indietro per non ripetere, guardandomi ora per sostenermi e guardandomi domani per sperare!
Dunque….
God save the Queen and all the women of the world!

Advertisements