Tags

In un’ altra vita ero sicuramente una cacciatrice senza pietà di cuccioli di foca, così, l’unica soluzione per il Boss che sta lassù nel regno dei cieli, era di farmi scontare una vita da zitella vegetariana.
Capiterà sicuramente a molte persone, come una legge fisica, di scacciare qualcosa o qualcuno e di ricevere in cambio l’esatto opposto, scacciare = avere.
Ricevo le attenzioni di tutti tranne dell’ uomo che vorrei veramente.
Passa quasi tutti i giorni lo stalker che mi chiede quando lo sposerò. Quello che ammicca senza entrare nel mio negozio. Quello che pensa di avermi in pugno e quello che si ferma ore intere a parlare senza seguire mai un filo logico.
Perché? Forse i meno desiderati riescono a capire la donna straordinaria che sono, mentre il diretto interessato sembra non accorgersene. Il classico bell’ addormentato. Svegliamoloooo!!!!
Capita con ogni cosa, non vorresti le mille locandine pubblicitarie nella buca delle lettere e te la ritrovi piena.
Non vorresti pioggia e ti tocca uscire con l’ombrello.
Non vorresti prezzemolo ed è dappertutto.
Non vorresti, infine, le avance di quel determinato uomo e ricevi solo quelle.
Non so se sia karma, ma ciò che meno ci attrae o che ci rende felici è proprio quello che avremmo sempre con noi.
E perché poi li scacciamo? Che cos’ha quell’uomo che fa tanto per noi, che ci lusinga perennemente, che ci fa tanti regalini per farsi apprezzare, da non meritare le stesse attenzioni di quello che invece, non ce ne concede neanche una?
Nell’arco della storia, credo, anzi forse è meglio togliere il credo, lo dico fermamente, i ruoli di uomo/predatore e donna/preda si sono invertiti.
Così, io, donna, annoiata di avere la preda che mi urla “Ehi, mangiami!” la snobbo per una che non vuole farsi prendere, dove è tutto più faticoso e forse dopo tutta quella trafila si rimane anche a digiuno, sfiancati. Ora abbiamo uomini prede, presi dall’enfasi di voler piacere a molte ma di non farsi mai acchiappare. Il galantuomo è morto e le zitelle sono aumentate a dismisura. Così il mondo social si ritrova con mille donne single grafomani che rigettano il tutto su uno schermo. Ci rimane la creatività di trasformare un disagio di evoluzione, in qualcosa di straordinario.
Uomini leggete di più, che ritornare ai vecchi ruoli, forse, non sarebbe male!

Advertisements